All’MPP High Roller, trionfa Tony G. Ricci chiude al terzo postoBlog Poker OnLine

Si conclude l’High Roller del Mediterranean Poker Party e non manca il rimpianto per i nostri colori. Parliamo di un evento da 10.400 dollari di buy-in ha visto il nostro Andrea Ricci combattere fino alla fine nel Final Table, in cui partiva in ottima posizione.
Tuttavia al termine del torneo è stato Tony G a trionfare.
Il giocatore lituano, ex membro del parlamento europeo, ha portato a casa la vittoria al termine di un torneo che lo ha visto alle prese con più di un re-buy. Tony infatti pagato ben quattro buy-in, ma alla fine dei conti possiamo dire che ne sia valsa la pena.

Come da pronostico, il primo player a lasciare il trorneo è Kahle Burns, che partiva con lo stack più piccolo tra quelli in gioco. Poco dopo anche Danny Tang lo ha seguito in quinta posizione, al termine di un colpo perso proprio contro Tony G.
Rimasti in quattro, il field si è ridotto in maniera importante rendendo più emozionante il gioco.

L’altro big presente ai nastri di partenza, Stephen Chidwick, si è fermato in quarta posizione, precedendo per qualche mano l’uscita di scena del nostro Andrea Ricci. Anche il pesarese si è scontrato con Tony G, perdendo il coin flip decisivo. Così si arriva in heads up con Alex Peffly pronto a fare da vittima.

Ecco il payout di questo Final Table dell’High Roller del Mediterranean Poker Party:

Tony G $257.500
Alex Peffly $247.500
Andrea Ricci $140.000
Stephen Chidwick $100.000
Danny Tang $80.000
Kahle Burns $65.000

Author: wpadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.