Alcuni consigli per giocare da big blind

Non affezionatevi troppo alla vostre carte…
Dopo aver investito il big blind, il denaro non è più vostro. Non importa che ci si trovi in una competizione cash o in un classico torneo, a poker live o a poker online. Dal momento in cui le chip hanno lasciato il vostro stack e hanno superato la linea, fanno parte del piatto. Dunque quando qualcun altro rilancia, non sta attaccando voi; non stanno cercando di portarvi via i vostri soldi. Non cadete nella tentazione di fare giocate sconsiderate da big blind, perché vi sentite vittime o perché non potete sopportare la prospettiva di arrendervi senza combattere.

… tuttavia non foldate sempre!
Come detto poc’anzi non bisogna farsi prendere dal panico ma d’altra parte non si deve essere troppo remissivi. Fin quando avete ancora le carte in mano, avete la possibilità di vincere il piatto. Ricordate, l’unico modo sicuro per perdere il pot è foldare. I bravi giocatori notano se un avversario folda troppo spesso, particolarmente nel pre-flop, e proveranno quindi a rubargli quanti più gettoni possibile.

Ricordate chi sta giocando
Infine è fondamentale osservare ogni posto al tavolo da poker, ma lo è ancor di più se pensate di giocare dai bui. Post-flop vi troverete in una pessima posizione, dovrete agire prima di tutti gli altri, perciò dovete essere sicuri di sapere esattamente contro quanti avversari potreste dovervi battere.

Author: wpadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *